Hotel Milano Marittima
Il portale della riviera romagnola
Milano Marittima meta privilegiata di vipsspiaggia hotel Milano Marittima
Da quando, nei primi anni del secolo scorso, un manipolo di intraprendenti e visionari imprenditori milanesi si lanciò nell’impresa di costruire una moderna “garden city”, molta acqua è passata sotto i ponti. Quella che era una zona povera e malsana è diventata una delle più fiorenti ed esclusive località turistiche della Riviera Romagnola, patria dello shopping e dei locali più cool del turismo nazionale, meta privilegiata di vips e giovani pronti a tuffarsi nell’industria del divertimento, tra mare, locali e sport. Ma anche di chi cerca semplicemente un po’ di riposo e trova su questi lidi il compromesso ideale tra il sole rigenerante, il verde della pineta e la vita brulicante e raffinata delle passeggiate lungo i viali del centro.








Nelle prossime pagine potrete apprezzare una multiforme e variegata offerta alberghiera, strutture prestigiose e di grande fascino, o sobri hotel confortevoli ma dal prezzo contenuto. Nulla è lasciato al caso, il prestigio di Milano Marittima sta anche in una offerta ricettiva capace di accontentare ogni più recondito desiderio, tra i lussi di una ricca Lombardia trasferita al mare e la fantasia e accoglienza della più tipica tradizione romagnola. Un connubio magico, capace di concretizzare il sogno di un albergo “ideale” per ogni tasca e per tutte le esigenze.

La storia di Milano Marittima, come denuncia il nome, è legata a doppio filo, da circa un secolo, a quella del ricco capoluogo lombardo, che qui investì nel progetto di una “città giardino”, una elegante e ricca stazione balneare in cui ritemprare anima e corpo dallo stress della vita cittadina.
Quando negli ultimi due decenni dell’ ’800 Cervia era solo un piccolo villaggio di agricoltori e pescatori analfabeti con un fiorente commercio intorno all’estrazione del sale, stabiliti in un territorio considerato malarico, la costruzione della ferrovia e il miglioramento delle condizioni igienico-saniterie favorì nell’area dove oggi sorge Milano Marittima la nascita, nell’anno 1882, del primo stabilimento balneare. Ma fu il 1907 il vero anno di svolta, quando l’amministrazione comunale cedeva alla Società Lombarda una vasta area intorno al porto canale. La società in cambio si impegnava oltre alla bonifica, alla costruzione di parchi, ville e giardini ed alla edificazione di una zona balneare che avrebbe preso il nome di Milano Marittima. Fu però del pittore Giuseppe Palanti nel 1911 l’idea di utilizzare il modello della “garden city” dell’urbanista inglese Ebenezer Howard. Ebbe così inizio un’avventura non ancora conclusa.

 
RiminiWeb
Via Della Repubblica, 3
San Mauro a Mare , (FC) , 47030 Italy
+39 0541 341407